GP Kegums

admin | 16 agosto 2020

La terza gara consecutiva
in sette giorni sul circuito Zelta Rigs di Kegums ha visto Antonio Cairoli sfiorare il terzo gradino del podio al termine delle due manche disputate sul tracciato rivisto e modificato per l’occasione. Qualificato con il dodicesimo tempo in prova, il pilota del team KTM Red Bull Factory Racing, nonostante la buona partenza, è rimasto coinvolto in una caduta al via di gara uno, quando un avversario lo ha steso alla prima curva. Ripartito ultimo, Tony, con la sua KTM 450 SX-F è riuscito a rimontare fino al nono posto finale, nonostante le condizioni particolarmente faticose di pista e clima. Al via di gara due Cairoli è scattato nuovamente bene e questa volta ha curvato secondo, prendendo la testa della gara alla terza curva, senza però riuscire a mantenerla, ritrovandosi quarto alla fine del primo passaggio. Passata la bagarre iniziale e trovate le giuste linee ed un ritmo migliore, ha rimontato fino alla seconda posizione finale che gli è valsa il quarto posto di giornata ed il terzo in classifica a pari punti con Jasikonis (Husqvarna) a quota 163 punti a sole quattro lunghezze dal secondo. Prossimo appuntamento con la MXGP a Faenza (RA) per il Gran Premio d’Italia 2020.

Antonio Cairoli: “E’ stato altro buon weekend ma sento che oggi sarebbe stato di nuovo possibile vincere. Ho pagato l’errore e la caduta all’inizio della prima manche perché ho dovuto rimontare da lontano e ho potuto ottenere solo un nono posto. Avrebbe potuto essere qualcosa di meglio. La seconda manche è andata meglio anche se non stavo guidando molto fluido perché ho sbattuto la schiena in un atterraggio verso la fine della prima manche. Ho cercato di stare il più vicino possibile alla testa della gara e ho provato a prendere Jeffrey ma ero un po’ stanco dalla prima manche. Non troppo bene, non troppo male. Vediamo cosa potremo fare quando gareggeremo di nuovo.”

Gara Uno: 1-T.Gajser 2-A.Jasikonis 3-J.Prado 4-J.Herlings 9-A.Cairoli

Gara Due: 1-J.Herlings 2-A.Cairoli 3-A.Jasikonis 4-J.Prado 5-R.Febvre

Gran Premio: 1-J.Herlings 43p. 2-A.Jasikonis 42p. 3-J.Prado 38p. 4-A.Cairoli 34p. 5-R.Febvre 32p.

Campionato: 1-J.Herlings 213p. 2-T.Gajser 167p. 3-A.Jasikonis 163p. 4-A.Cairoli 163p. 5-G.Coldenhoff 146p.