GP Svezia: settimo

Home / News / GP Svezia: settimo
admin | 5 luglio 2015

Infortunato tre settimane fa,
a causa di una caduta nella gara di qualifica del Gran Premio d’Italia, Antonio Cairoli continua a stupire il mondo con prestazioni incredibili, considerato lo stato del suo avambraccio sinistro. Dopo un sabato difficile: ventesimo in prova e dodicesimo in qualifica, il pilota del KTM Red Bull Factory Racing Team, ha affrontato il Gran Premio con la consapevolezza di dover soffrire per arrivare al traguardo. In gara uno, dopo essere scattato al via nei primi dieci, cadeva a terra in seguito ad un contatto con un pilota che lo toccava nel tentativo d superarlo. Ripartito ventiduesimo, il Campione di Patti rimontava, su un terreno duro e scivoloso, fino alla tredicesima posizione finale. In gara due, dopo un’ottima partenza, alla guida della sua KTM 450 SX-F, si metteva in caccia dei primi, fino a raggiungere la terza posizione, mantenuta fino al traguardo, incitato da tutto il team, affacciato incredulo, al muretto dei box. Il settimo posto finale in classifica generale, non rende giustizia all’enorme sforzo compiuto, ma gli permette di portare a casa 28 preziosi punti e di raggiungere nuovamente il secondo posto in classifica Mondiale. Prossima gara tra sei giorni, a Kegums, in Lettonia.

Antonio Cairoli: “E’ stata una giornata dura, purtroppo pensavo che le due settimane di pausa avrebbero sortito un effetto migliore, invece già da ieri avevo capito che non andava per niente bene. In gara uno ero in caccia della sesta posizione, quando sono stato messo giù da un contatto con un avversario; sono caduto e sono ripartito ventiduesimo. Per fortuna ho ritrovato il ritmo e sono riuscito a chiudere tredicesimo. In gara due, invece le cose sono andate molto meglio e dopo aver passato alcuni piloti, mi sono preso la terza posizione che di questi tempi è oro. Peccato per la prima manche, perché forse oggi si sarebbe persino potuto salire sul podio, ma questo è il motocross. In settimana, in Belgio, farò altri controlli che erano comunque già in programma e tornerò ad allenarmi per la prossima gara. Un ringraziamento speciale a tutti quelli che mi stanno supportando in questo momento così difficile.”

Prossimo Gran Premio: Lettonia, Kegums 12/07/15

Gara 1:
1-R.Febvre, 2-J.Van Horebeek, 3-S.Simpson, 4-T.Waters, 5-G.Paulin, 13-A.Cairoli

Gara 2:
1-R.Febvre, 2-K.Strijbos, 3-A.Cairoli, 4-D.Ferris, 5-J.Van Horebeek

Gran Premio:
1-R.Febvre 50p. 2-J.Van Horebeek 38p. 3-K.Strijbos 35p. 4-D.Ferris 33p. 5-T.Waters 32p. 7-A.Cairoli 28p.

Campionato del Mondo MXGP :
1-R.Febvre 419p. 2-A.Cairoli 380p. 3-M.Nagl 360p. 4-G.Paulin 351p. 5-E.Bobryshev 319p.

sp
Facebook Instagram RSS Feed Twitter YouTube